Mobility dog

La MobilityDog è una disciplina non agonistica e non competitiva, nata in Svizzera negli anni ’70, è uno strumento educativo utilissimo per migliorare l’inserimento e l’integrazione del cane nella nostra società urbanizzata.

Il percorso ad ostacoli della MobilityDog viene inserito in un normale percorso educativo della coppia cane-padrone.
Gli obbiettivi di questa disciplina sono quelli di aumentare l’autostima del cane e prevenire le patologie comportamentali imparando, inoltre, a relazionarsi con il proprio cane migliorando di molto la relazione.

La Mobility consiste nel risolvere piccoli problemi e superare ostacoli di diverso tipo come per esempio lo slalom, il tunnel rigido e il tunnel morbido, il podio, le superfici diverse, l’ombrello e molti altri.

Compiere movimenti non abituali e superare piccoli ostacoli con successo aumenta l’autostima, diminuisce l’iperattività, aumenta la capacità di comunicare tra i due soggetti migliorandone l’intesa, aumenta la fiducia in se stessi, migliora le capacità del cane di concentrarsi e prestare attenzione, diminuisce l’insicurezza, fornisce moltissime possibilità di socializzare aiutando a rilassarsi e diminuire lo stress.

Fare della sana attività fisica con il nostro cane ci fornisce molte informazioni sul suo stato di salute sia fisica che psichica, consentendoci di anticipare l’insorgere di problematiche anche gravi.

Presso la sede del nostro Centro Cinofilo è possibile praticare la MobilityDog sempre seguiti da persone preparate e qualificate, sia durante lezioni singole che collettive. Inoltre proponiamo anche la Mobility in città imparando così a trasformare la quotidiana passeggiata con il nostro cane in un’attività diversa, divertente e sempre utile quanto istruttiva utilizzando semplici oggetti che troviamo ogni giorno nel nostro quartiere.